Simbolo elettorale della lista per la candidatura di Patrizia Buini come sindco dell città di Assisi
Patrizia Buini, candidato sindaco della città di Assisi alle elezioni amministrative 2016.

Patrizia Buini

Candidato Sindaco

Imprenditrice

I punti del programma

Il nostro programma è volto ad un fare ed un fare insieme nel pieno rispetto dell’identità della città di Assisi.

I cittadini al centro

  • Tutti potranno portare a conoscenza dell’amministrazione problemi e necessità del territorio. Attraverso l’utilizzo di un applicativo e di internet, i problemi segnalati dalle famiglie verranno prontamente gestite da una centrale operativa attivata appositamente in Comune. In tal modo la distanza tra amministrazione e cittadini si accorcerà ulteriormente rafforzando ancor più lo spirito di cooperazione che ci proponiamo.
  • Attraverso un referendum consultivo l’amministrazione sarà in grado di stabilire le priorità da affrontare tenendo conto dell’opinione della cittadinanza. Il parere di chi abita nelle frazioni è molto importante per orientare le urgenze senza compromessi.
  • Sprechi ed inefficienze, seguendo tali logiche, verranno ridotti quanto più possibile al fine di ottemperare un bene comune.
  • Con procedure semplificate. Essere al centro significa anche non imbattersi in intoppi burocratici. Ridurre i tempi di rilascio di documenti, valutare velocemente le varie richieste, incentivano e facilitano gli investimenti nel territorio.

Il territorio al centro

  • Attraverso l’organizzazione di eventi che abbiano la funzione di rivitalizzare la città di Assisi, essa può godere nuovamente di lustro a livello nazionale ed internazionale. Far conoscere la nostra città ed i principi ad essa associati è un valore aggiunto alla quale far riferimento; è una responsabilità ed un onore che chi è nell’amministrazione in prima persona deve avere e saper gestire in maniera rispettosa.
  • Promuovendo un turismo che non sia “di passaggio”. Il visitatore deve essere attratto da mostre, eventi, attività, festival e quant’altro che siano in linea con il nome stesso della città.
  • Riqualificando le strutture esistenti lasciate in disuso, il cittadino deve avere il diritto ad un territorio “intelligente”, in grado di fornire i servizi necessari.
  • Attivando una tariffazione puntuale dei rifiuti. Si dovrà pagare in base alla quantità degli scarti effettivamente prodotti. Deve in altre parole esserci una equa proporzionalità tra consumi domestici e pagamento della relativa tassa.

Come utilizzare le risorse risparmiate?

  • Investendo nel sociale dando sostegno alle famiglie più bisognose. (tutti siamo messi sullo stesso piano. Tutti abbiamo il diritto ad accedere ai medesimi servizi garantiti).
  • Migliorando ed ottimizzando l’aspetto urbanistico del territorio. (è necessario che una città, patrimonio dell’UNESCO, abbia un coerente aspetto sia nel centro storico che nelle frazioni).
  • Creando punti di aggregazione per giovani ed anziani. (è importante non lasciare che giovani ed anziani siano lasciati a loro stessi. Creare loro un punto di aggregazione è un beneficio per la società. Luoghi di incontro costruttivi, potrebbero mettere anche in comunicazione la saggezza degli anziani con l’ entusiasmo giovanile).
  • Ponendo particolare attenzione alla videosorveglianza del territorio. (tutelando soprattutto le scuole ed i luoghi ad esse limitrofi).
  • Rendendo il nostro comune un comune più sicuro. (il cittadino deve sentirsi ed essere al sicuro nella sua città).
  • Nei prossimi cinque anni sarà nostro impegno coinvolgere quanto più possibile diverse imprese (italiane ed internazionali), affinché ciò avvenga in maniera organica ed intelligente.

Patrizia Buini e la Lista Civica Ricci si mettono a Vostro servizio per l’amministrazione di questo magnifico gioiello che ci è consentito contemplare ogni giorno.

© 2016 Patrizia Buini e Movimento Civico Italia. Tutti i diritti sono riservati.
Web Design by Francesco Fabbri.

Patrizia Buini, candidato sindaco della città di Assisi alle elezioni amministrative 2016.
Patrizia Buini, candidato sindaco della città di Assisi alle elezioni amministrative 2016.